Nezouh – Il buco nel cielo, il trailer italiano del film di Soudade Kaadan al cinema dal 12 gennaio

1
61
immagine dal film Nezouh - Il buco nel cielo, di Soudade Kaadan
Nezouh - Il buco nel cielo, di Soudade Kaadan

Nezouh – Il buco nel cielo, la favola dolceamara ambientata a Damasco e diretta dalla regista siriana Soudade Kaadan, vincitrice del Premio degli Spettatori – Armany Beauty alla Mostra del Cinema di Venezia e del Premio Diritti Umani Amnesty International alla 28esima edizione del MedFilm Festival 2022 – Il festival del Cinema Mediterraneo.

Nezouh in arabo significa “spostamento di acqua, persone e cose”, e la protagonista di questo fluire verso un altrove incerto è una famiglia siriana composta dall’adolescente Zeina (l’esordiente Hala Zein) e dai genitori Hala e Motaz (interpretati rispettivamente dalle star del cinema arabo Kinda Allousch e Samir al-Masri). Distribuito da Officine UBU, Nezouh – Il buco nel cielo, esce nelle sale al cinema dal 12 gennaio.

Nezouh – Il buco nel cielo, di Soudade Kaadan al cinema dal 12 gennaio

Nezouh è un racconto universale ricco di realismo magico che fonde la fiaba con il dramma della vita reale sullo sfondo del conflitto siriano, dove la speranza dà luce a una famiglia di Damasco alle prese con l’inevitabile cambiamento sociale e culturale.

Trailer italiano di Nezouh – Il buco nel cielo, con Hala Zein, Kinda Alloush, Samir al-Masri, Nizar Alani

Quando una granata provoca uno squarcio nel tetto dell’appartamento in cui vivono a Damasco la quattordicenne Zeina e i genitori, l’intera famiglia si trova improvvisamente esposta al mondo esterno. Un giorno, un ragazzo che vive nelle vicinanze cala una corda attraverso l’apertura nel tetto e così Zeina può vivere il primo assaggio di libertà. Mentre il padre è determinato a rimanere nella città assediata per non diventare uno sfollato, questa nuova finestra apre un mondo inimmaginabile di possibilità a lei e alla madre, che ora si trovano di fronte al dilemma se restare o fuggire.

1 COMMENT