Il trailer di Benvenuti in casa Esposito, una produzione di Alessandro Siani

0
224
benvenuti in casa esposito
Benvenuti in casa Esposito locandina

Preparatevi per un bel tuffo partenopeo al cinema: il 23 settembre, infatti, uscirà in tutte le sale italiane ‘Benvenuti in casa Esposito’, una spassosa commedia tratta dall’omonimo libro di Pino Imperatore e diretta da Gianluca Ansanelli (regista e sceneggiatore di Troppo Napoletano, Il giorno più bello del mondo e Si Accettano Miracoli).

Di cosa parlano il libro e la sua versione da grande schermo?

La trama e la locandina ufficiale di Benvenuti in casa Esposito

Tonino Esposito è il figlio di un celebre boss della Camorra del Rione Sanità. Goffo e maldestro, non è in grado di far male ad una mosca e per questo, alla morte del padre, tutto passa nelle mani di un altro affiliato. È un buono Tonino, ce la mette tutta a riscuotere il pizzo, a fare la voce grossa, a imitare il padre, ma non è il suo mestiere. Tonino conduce così una vita da mediocre camorrista, senza riuscire a farsi rispettare né da chi dovrebbe odiarlo per i suoi soprusi, né da chi dovrebbe amarlo per i suoi successi. Quando scoprirà che sua figlia si è fidanzata proprio con il figlio del magistrato che dà la caccia al boss del Rione Sanità, Tonino avrà però l’occasione per riscattare la sua figura davanti alla propria famiglia e a tutta Napoli.

Nel cast di Benvenuti in casa Esposito vediamo innanzitutto Giovanni Esposito, storico attore e grandissimo caratterista, che qui si prepara a vestire i panni del protagonista Tonino. Al suo fianco Antonia Truppo, Francesco Di Leva, Nunzia Schiano e molti altri volti noti del piccolo e grande schermo.

La produzione è di Bartlebyfilm, Buonaluna e Vision Distribution, in collaborazione con Sky, in associazione con Imprebanca, opera co-finanziata dalla Regione Campania. Realizzato da Run Film, produttori esecutivi Alessandro e Andrea Cannavale. Produttori Massimo Di Rocco, Luigi Napoleone, Alessandro Siani.

Per i più curiosi, ecco il trailer: