Sorpresa per Aurora Ruffino di Noi: “Milo Ventimiglia ha seguito il remake italiano”

1
300
aurora ruffino di noi

La prima stagione è finita ma le sorprese e gli apprezzamenti, a quanto pare, non finiscono mai: il bellissimo messaggio ad Aurora Ruffino di Noi – il remake italiano di This Is Us che è andato in onda su Rai 1, ha stabilito un nuovo ‘ponte’ tra la celebratissima versione originale della serie tv e la versione nostrana.

A scriverle, infatti, è stato proprio l’attore protagonista di This Is Us, colui che interpreta il ruolo di Jack Pearson, il padre e uomo ideale, quello che in Noi ha interpretato Lino Guanciale, per intenderci:

L’entusiasmo di Rebecca/Aurora Ruffino di Noi

“Milo Ventimiglia ci segue, segue Noi, abbiamo chiacchierato ed è un fan di Noi” – ha dichiarato entusiasta Rebecca/Aurora Ruffino di Noi, che spiega “This is Us è la mia serie preferita, lo è da prima di fare il provino per il ruolo di Rebecca. Immaginate me quando apro Instagram e mi trovo il ‘segui’ di Milo Ventimiglia, vado a guardare le Stories, trovo Milo Ventimiglia che segue le mie Stories e mi manda un messaggio con scritto ‘Mi dispiace, il mio italiano non è ottimo, spero che abbiate amato fare la vostra serie come l’abbiamo amata noi.’ Ci siamo scambiati qualche messaggio, potete immaginare il mio infarto, io mi sono sentita una tredicenne in camera veramente che saltava una pazza, non mi sembrava vero perché lui proprio vabbè, Jack Pearson è l’uomo che tutte le donne vorrebbero, il padre che tutti vorrebbero, quindi non mi sembrava vero. E quindi io lo dico, diciamolo, Milo Ventimiglia è un fan di Noi!”

aurora ruffino di noi

Una bella soddisfazione che mitiga, senz’altro, il risultato non sempre esorbitante degli ascolti che la prima stagione della serie Rai ha raccolto. A questo proposito, lo sceneggiatore Petraglia, ha voluto confidare ai fan della serie che sperano in una seconda stagione che, beh: ci spera anche lui! Ed ecco perché: “Il mio augurio è che la Rai si renda conto di avere in mano un progetto di grande qualità per cui visto che fa tanti ascolti e anche grazie a  tante cose scritte da noi, può permettersi di farne uno con un ascolto un po’ inferiore”.

Che dite, anche voi volete vederne ancora?

1 COMMENT