Alessandro Greco: “Spero che la Rai rispolveri Zero e Lode”

Il conduttore, che si appresta a presentare Miss Italia 2019, conta ancora in una retromarcia della Rai per una prossima edizione del quiz

Zero e Lode è stato il programma rivelazione della stagione 2017-2018. Cancellato dalla “nuova” Rai nel 2018-2019, ha lasciato orfani il pubblico di Rai 1 e il suo conduttore Alessandro Greco di uno dei quiz più amati dagli spettatori. Il presentatore è tornato a parlare del game show del daytime in una recente intervista concessa all’Ansa. “Sarei felicissimo – rivela Greco – di riproporre Zero e Lode. Sono rimasto deluso quando è stato ritirato: è un programma che ha avuto un successo sorprendente e che è rimasto strozzato”.

Zero e Lode, prossima stagione in arrivo?

“Rifare Zero e Lode – aggiunge Greco – sarebbe una soddisfazione condivisa con il pubblico”. Per adesso, il presentatore dovrà “accontentarsi” di Miss Italia 2019. La finale dell’80esima edizione andrà in onda sull’ammiraglia Rai venerdì 6 settembre, in onda in diretta dal PalaInvent di Jesolo.

“Questo concorso – spiega Greco all’Ansa – ci aiuterà a ribadire, qualora ce ne fosse bisogno, che le donne italiane sono le più belle e le più brave del mondo, e che sono capaci di rivestire ad altissimo livello i ruoli più disparati. In questa edizione verrà esaltata la bellezza italiana in tutte le sue forme, anche quella dell’Italia stessa: un’occasione per celebrare la storia del concorso ma anche quella della società e del costume italiani”.

Un primo piano di Alessandro Greco
Alessandro Greco (foto: Facebook @zeroeloderai)

Alessandro Greco, Zero e Lode può tornare dopo Miss Italia 2019?

A chi accusa la kermesse di mercificare il corpo delle donne, Greco replica con la consueta serenità. “Dobbiamo ritrovare il senso sano e piacevole delle cose belle che l’Italia rappresenta – commenta il conduttore –. Anche questo è servizio pubblico e io ce la metterò tutta per realizzare una serata divertente e piena di sorrisi. Condurrò con entusiasmo e leggerezza, caratteristiche che ho nella vita e che porterò sul palco. Miss Italia non è mai stato un concorso solo sulla bellezza, anche quando è stato contestato: la mercificazione della donna appartiene ad altri ambiti. Lo proveremo a fine serata”.

La novità di quest’anno sarà infine il televoto: la vincitrice sarà scelta soltanto dal pubblico da casa. “Sono d’accordo – dice Greco –, anche perché io sono un conduttore nazionalpopolare: il voto dei telespettatori darà loro la giusta sensazione di aver eletto la ragazza della porta accanto. Miss Italia sarà davvero la preferita degli italiani”.

Loading...