Beatrice Luzzi è la concorrente più amata del Grande Fratello: ecco perché

L'attrice, autrice e regista sta conquistando il pubblico del reality di Canale 5 per il suo approccio e la sua intelligenza

0
447
Beatrice Luzzi al Grande Fratello
Beatrice Luzzi al Grande Fratello

Ad appena due giorni dall’inizio, l’edizione 2023-2024 del Grande Fratello (quella annunciata senza trash per volere di Pier Silvio Berlusconi) ha già la concorrente più amata dal pubblico: Beatrice Luzzi. L’attrice è balzata subito in vetta ai commenti e agli apprezzamenti dei telespettatori per il suo modo di essere “selvatica e rock”, gentile ed educata ma senza troppi peli sulla lingua.

Beatrice Luzzi: Eva Bonelli conquista il GF

Romana, classe 1970, laureata in Scienze politiche, la Luzzi non fa soltanto l’attrice: è anche regista, conduttrice e attivista per i diritti sociali e contro le mafie (per due anni si è occupata di aiuti umanitari alla Commissione europea), scrittrice, autrice televisiva (attualmente per il quiz L’eredità) e blogger sul sito del Fatto Quotidiano. A teatro ha interpretato monologhi di impegno civile e per anni ha girato documentari per CittadinanzAttiva e Federculture, la rete antimafia Libera e Rai Educational.

Tra cinema e televisione il suo curriculum è lungo: Il maresciallo Rocca, Don Matteo, Provaci ancora prof, I Cesaroni, L’allieva, Un posto al sole, Travolti dal destino di Guy Ritchie al fianco di Madonna. Nel 2011 ha scritto il libro autobiografico Mi è nata una famiglia, pubblicato da Morellini: un intimo e personale manuale-diario sulle sue due gravidanze in due anni, tra esami, alimentazione, corsi pre-parto, allattamenti e modi diversi di gestire il rapporto con il marito e con il proprio corpo.

È stata sposata per oltre dieci anni con Alessandro, il papà dei suoi due figli. La coppia è stata insieme vivendo in due appartamenti separati, secondo il modello di “una famiglia a due piazze”. Oggi, però, si sono lasciati. “Dopo Alessandro, dopo questo grande amore che ci ha portato a diventare genitori, non ho mai più provato sentimenti di amore, romantici, nei confronti di nessuno. Ora spero che nella Casa… Questa sfida del Grande Fratello è proprio quello che mi ci voleva, perché sono stata negli ultimi anni seduta. Ho voglia di mettermi alla prova. Che consiglio mi hanno dato i miei figli? Tu vinci mamma, vinci”, ha raccontato ad Alfonso Signorini.

Beatrice Luzzi ai tempi di Vivere, quando era Eva Bonelli

Beatrice Luzzi, Grande Fratello per mettersi alla prova

È curioso che il successo per Beatrice Luzzi sia arrivato con un personaggio completamente diverso da com’è lei nella realtà. L’attrice è diventata un volto noto e apprezzato del piccolo schermo per la diabolica Eva Bonelli interpretata dal 1999 al 2001 nella soap Vivere di Canale 5. “Eva mi veniva facile come modalità, così brusca e diretta. Però come valori, come emozioni, come obiettivi, come relazioni no. Ed è il motivo per cui l’ho lasciata”, ha spiegato al Grande Fratello.

Il reality di Canale 5 è l’occasione per mettersi alla prova e staccare dalla vita di mamma. Naturalmente rimanendo sempre se stessa. “Mi diverto a dire cose scomode e non sento il bisogno di piacere a tutti”, è la sua dichiarazione d’intenti. Non a caso, nella prima puntata del reality, ha salvato Lorenzo Remotti insieme a Grecia Colmenares.