Rosy Abate 3 non ci sarà: al suo posto arriva la nuova fiction Lady Corleone

0
208
Un primo piano di Rosa Diletta Rossi
Un primo piano di Rosa Diletta Rossi

I fan di Rosy Abate non devono disperare: è in arrivo una erede della Regina di Palermo. Pietro Valsecchi, il produttore di Taodue, ha annunciato che nel 2022 andrà in onda su Canale 5 la fiction Lady Corleone, un’altra serie dedicata ad una donna di mafia che cerca riscatto. Ad interpretarla sarà un’attrice brava e capace, già conosciuta al pubblico televisivo: Rosa Diletta Rossi.

Rosa Diletta Rossi è Lady Corleone su Canale 5

Classe 1988, Rosa Diletta Rossi è nota soprattutto grazie a Nero a metà. Nella fiction di Rai 1 è Alba, la figlia dell’ispettore Carlo Guerrieri (Claudio Amendola) che lavora all’Istituto di Medicina legale ed è innamorata perdutamente del vice ispettore Malik Soprani (Miguel Gobbo Diaz).

Rossi è inoltre apparsa nella seconda stagione di Che Dio ci aiuti (era Chiara, una delle nuove ragazze che arrivano nel convento di Suor Angela) e in Suburra – La serie, dove interpretava Alice, la moglie di Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro). Piccoli ruoli li ha avuti pure in Don Matteo, Squadra antimafia, Sorelle e Questo nostro amore 80. Al cinema si è fatta apprezzare nel film Il ladro di giorni, uscito nel febbraio dell’anno scorso.

Lady Corleone rappresenta la sua prima volta assoluta come protagonista e sarà una storia che mischia diversi registri. Non solo fiction di malavita (Corleone è il paese dove nasce la mafia siciliana) ma anche il ritratto di una donna forte e risoluta che si affranca dall’ingombrante e pericolosa famiglia diventando una stilista di moda.

Un primo piano di Rosa Diletta Rossi
Rosa Diletta Rossi

Lady Corleone: Taodue prosegue i racconti di mafia e impegno civile

Taodue produce Lady Corleone in collaborazione con Clemart. In un’intervista concessa al Fatto Quotidiano, Pietro Valsecchi conferma che Rosy Abate 3 non ci sarà perché è “un capitolo chiuso”. “Ma due anni fa – racconta il produttore – mi sono inventato Lady Corleone, che realizzeremo in collaborazione con la Clemart. Posso anticipare che la protagonista sarà Rosa Diletta Rossi: ha un carisma forte e una personalità che mi ricorda quella di Giulia Michelini”.

Non sarà l’unica fiction di questo tipo che arriverà su Canale 5 nel 2022. Valsecchi rivela che sta lavorando ad una serie in quattro puntate sui giudici Falcone e Borsellino, in occasione del trentennale delle stragi di Capaci e di via D’Amelio in cui furono assassinati.

“Oggi i processi e le nuove rivelazioni – spiega il produttore – ci hanno consegnato delle verità aggiunte che vorrei raccontare. Che ruolo hanno avuto i servizi segreti e la Cia deviata? Siamo sicuri che Brusca abbia premuto da solo il pulsante della strage di Capaci? Come sarebbe oggi l’Italia se loro fossero ancora vivi?”.