C’è posta per te contro Sanremo: com’è la situazione prima della finale

0
318
C'è posta per te contro Sanremo: com'è la situazione prima della finale

Vi ricordate quando vi abbiamo annunciato del faccia a faccia di sabato 11 febbraio, quello di Mediaset e, in particolare, C’è posta per te contro Sanremo? Il giorno del verdetto si sta avvicinando, e le carte in tavola stanno un po’ cambiando…

Cosa succederà durante la finale: C’è posta per te contro Sanremo 2023, Mediaset contro Rai

Partiamo da quello che sappiamo con certezza, ovvero che i dati della 73esima edizione del Festival di Sanremo registrano ascolti alti come quelli del 2022 (la terza serata, che solitamente è la più fiacca, ha comunque totalizzato un 52% di share) e le previsioni per la finale di sabato sono assolutamente ottime. Tuttavia, quest’anno la serata finale del festival sarà messa in sfida dal celebre show Mediaset che da anni e anni fidelizza gli italiani il sabato sera.

E proprio sabato 11 febbraio, Maria De Filippi condurrà la prima puntata di C’è posta per te contro Sanremo, una puntata che doveva essere normale, una insomma dove le storie di persone comuni che cercano di ricostruire i loro legami si uniscono a sorprese con ospiti famosi.

C'è posta per te contro Sanremo: com'è la situazione prima della finale

Tuttavia, ci sarebbe un problema. A differenza delle settimane passate, il programma non ha annunciato alcun ospite per la nuova puntata. La domanda che tutti si pongono è: la De Filippi ha deciso di non annunciare gli ospiti per non “bruciare” la presenza di un’illustre personalità durante la serata del Festival? La risposta è no. Ci risulta che c’è un ospite, Renato Zero, ma non avrebbe gradito la messa in onda contro il Festival. Pertanto, ci si potrebbe trovare dalla situazione di avere un ospite eccellente a zero ospiti…