Bianca Balti ha deciso di sottoporsi all’asportazione di entrambi i seni

La modella rivela di aver scelto di operarsi con una doppia mastectomia preventiva per evitare il tumore

0
433
Un primo piano di Bianca Balti
Un primo piano di Bianca Balti

Dopo aver annunciato che si sarebbe fatta rimuovere tube uterine e ovaie con una annessiectomia, Bianca Balti ha preso una decisione definitiva: si sottoporrà ad una doppia mastectomia preventiva, facendosi asportare entrambi i seni. La modella, 38 anni, ha scoperto tempo fa di essere portatrice della mutazione genetica BRCA, collegata ad una maggiore probabilità di sviluppare cancro a seno, ovaie, prostata e pancreas.

Bianca Balti, malattia la spinge a mastectomia

In una lunga lettera inviata ai fan che seguono online il suo diario settimanale, Balti riporta le parole che ha detto alle sue figlie, Matilde di 15 anni e Mia di 7, per spiegare loro quello che sta accadendo. “Mamma si opera perché ama troppo la vita”, scrive la modella originaria di Lodi.

Non posso permettermi di ammalarmi io che porto, sola, la responsabilità economica di tutto sulle spalle. Perché vorrei che le mie bambine trovassero in me la forza di agire se un giorno anche loro venissero diagnosticate. Perché amo troppo la vita per non fare il possibile per preservarla”, aggiunge la supermodella.

Secondo numerosi studi medici, le donne che ereditano la mutazione dei geni BRCA1 hanno il 40% di probabilità in più di sviluppare un tumore ovarico o mammario. Con la sorveglianza “stretta”, la mastectomia è spesso l’unica soluzione per le donne portatrici sane. Come Angelia Jolie ma diversamente da Shannen Doherty, la musa di Dolce & Gabbana sa bene che l’operazione al momento è l’unica strategia in grado di ridurre in modo significativo il rischio di sviluppare un tumore. Non nasconde la paura, ma è fermamente convinta della sua scelta e ha deciso di condividere la sua storia per contribuire a sensibilizzare il pubblico sul tema.

Un primo piano di Bianca Balti
Bianca Balti (foto: Instagram @biancabalti)

Bianca Balti, figlie sono la sua ragione di vita

“Ho sentito la responsabilità di usare il mio profilo Instagram per informare, perché l’educazione è prevenzione e, chissà, magari avrei potuto salvare delle vite”, puntualizza Balti. Nonostante l’ammissione via social, la supermodella ha accuratamente evitato interviste e ospitate televisive. “Non mi sentivo pronta a farmi paladina di una questione che ancora non sapevo come avrei risolto”, ammette adesso.

Balti si dice “terrorizzata dal dolore che proverò” e “sconfortata nel dover rinunciare a una parte del mio corpo che ha definito fino a oggi la mia femminilità”. Eppure, spinta dalla voglia di vivere e dalle sue figlie, la prende con ironia. “Un’ode alle mie tette che mi hanno donato un sacco di soddisfazioni e sono sicura continueranno a farlo. E poi c’è il sempre il culo: non dimentichiamoci del culo…”, scherza su Instagram postando la copertina di Playboy sulla quale è apparsa senza veli nel 2014. In quell’occasione, la famosa rivista l’ha proclamata “the world’s hottest Italian supermodel”.