Amici per la pelle, l’emozionante storia vera di Filippo Laganà dietro il film

Dopo il passaggio al cinema arriva in televisione il film che ricostruisce la storia del giovane attore

0
167
Filippo Laganà e Caterina Gonnelli in una scena del film Amici per la pelle
Filippo Laganà e Caterina Gonnelli in una scena del film Amici per la pelle

Vincitore del Sorriso Diverso Roma Award, il premio assegnato ogni anno dal festival Tulipani di Seta Nera ai film che affrontano meglio le diversità e le fragilità delle persone, Amici per la pelle è il melodramma (con tocchi di commedia) di Pierluigi Di Lallo che porta sugli schermi una toccante storia vera: quella di Filippo Laganà. Il figlio dell’attore Rodolfo e della moglie Antonella racconta in prima persona la condizione, spesso e volentieri di disagio e discriminazione, di un malato trapiantato.

Amici per la pelle, storia vera dietro il film

Presentato ad Alice nella Città (la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni) e uscito al cinema lo scorso 27 ottobre, Amici per la pelle entra nelle case di milioni di persone grazie a Rai 1 che lo trasmette in prima serata. Il protagonista è lo stesso Filippo Laganà e la sua vicenda si basa su fatti realmente accaduti quando il giovane attore, appena ventenne, viene colto da fortissimi dolori all’addome durante un viaggio a New York.

Filippo è costretto a rientrare d’urgenza in Italia insieme alla sua fidanzata e a sua madre. Ricoverato al Policlinico Tor Vergata, Laganà fa una drammatica scoperta: è affetto da una malattia che potrebbe costargli la vita e deve sottoporsi a un immediato trapianto di fegato. La diagnosi è grave e il responso dei medici non lascia dubbi in merito: senza trapianto non riuscirà a sopravvivere. È l’inizio di un difficile percorso, fatto di paure e insicurezze da superare per recuperare il suo stato di salute.

Il timore di Filippo è di dover rinunciare per troppo tempo alle proprie passioni e di non poter tornare alla sua vita normale. In questo lungo percorso di accettazione, Laganà è aiutato dal profondo legame con il padre e la madre e da una grande voglia di vivere e di guarire.

Filippo Laganà in Amici per la pelle
Filippo Laganà in Amici per la pelle

Amici per la pelle, film schiera un cast speciale

Prodotto da Digilife Movie e Rai Cinema e distribuito da Altre Storie, Amici per la pelle ha per protagonista Filippo Laganà e vede Caterina Gonnelli nel ruolo della fidanzata Valentina. Tutti gli altri attori sono cari amici del papà Rodolfo. Massimo Ghini e Nancy Brilli sono i genitori, Milena Miconi è la zia, Giampiero Ingrassia è l’agente di Filippo e Gianfranco Iannuzzo il suo medico. Completano il cast Alessandra Relmi, Riccardo Graziosi, Claudio Pallottini, Claudia Portale, Leonardo Ghini, Francesco Galzio, Sara Corrado e Giulio Di Leo.

Laganà ha raccontato in un’intervista al sito SMS News che con il regista Pierluigi Di Lallo non ha romanzato quasi nulla della sua storia, raccontandola in modo semplice, diretto e reale, gratificante ed emozionante. Rivivere la sua odissea sul set “è stato meno difficile – spiega Filippo – perché sapevo che era finzione e quindi mi sentivo più rilassato che nella vita reale, però riaffrontare un percorso del genere, girando nella sala operatoria dello stesso ospedale le scene dell’intervento, lo stesso giorno di tre anni dopo, con i veri medici intorno, ha fatto riaffiorare in me molti ricordi”.

Oggi Filippo ha ripreso la sua carriera da attore (ovviamente con ritmi diversi rispetto al passato) e apparirà presto nel cast della fiction Gloria con Sabrina Ferilli, in arrivo prossimamente su Rai 1. Dal suo profilo Instagram ufficiale dispensa parole di enorme saggezza per i suoi follower come consigliare a tutte le persone giovani costrette a vivere una situazione simile alla sua di mantenere positività e ironia, guardare con fiducia al futuro e apprezzare sempre la vita e la famiglia.

Il trailer di Amici per la pelle