Uomini e Donne è tornato in tv, ma il format anti-virus non convince il pubblico

Dopo la partenza sprint, calano gli ascolti del dating show di Canale 5 aggiornato alle misure di distanziamento sociale

1
30

Riuscire a conquistarsi soltanto attraverso l’uso delle parole: è questa la missione del nuovo Uomini e Donne, lo storico programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi e tornato in televisione in una versione completamente inedita. Il dating show, stravolto per l’emergenza coronavirus, rivoluziona il format al quale il pubblico è abituato da anni. Per non mollare sul fronte dell’intrattenimento, gli autori hanno optato per una modalità che rispetta le condizioni di sicurezza e le norme di distanziamento sociale.

Uomini e Donne classico addio: ecco il 2.0

Niente troniste né corteggiatori faccia a faccia: Uomini e Donne ai tempi del virus, diventato molto simile al reality The Circle, ha per protagoniste le sole Gemma Galgani e Giovanna Abate.

Le due sono “chiuse” nella “casona” del programma, nella quale chattano via mail con il loro principe azzurro. L’identità dell’uomo dei sogni la scoprono soltanto in un secondo momento in video.

Le uniche presenze esterne sono quelle di Tina Cipollari e Gianni Sperti, collegati in esterna e pronti a dare consigli e suggerimenti e a fare baruffa. Maria De Filippi non appare fisicamente: i telespettatori ascoltano soltanto la sua voce in stile Gialappa’s, come filo narrante delle puntate.

Sembrano lontani anni e anni i tempi del successo di Temptation Island: l’aggiornamento di Uomini e Donne fa infatti segnare ascolti altalenanti nella prima settimana di programmazione.

Giovanna Abate nel loft di Uomini e Donne
Giovanna Abate nel loft di Uomini e Donne (foto: Facebook @uominiedonne)

Uomini e Donne, ascolti calano dopo il ritorno

Il debutto del 20 aprile 2020 è stato positivo con 3 milioni di spettatori e il 16,5% di share. Nel secondo appuntamento, però, gli ascolti sono crollati: poco più di 2 milioni di telespettatori e share al 13%.

Questi numeri sono ancora più negativi se messi a confronto con quelli di martedì 14 aprile, quando Uomini e Donne non era ancora tornato in onda. In quel caso, la soap Il segreto (cominciata alle 16:18) ha registrato dati d’ascolto più alti (16,2% di share) rispetto a quelli di martedì 21, quando si è fermata al 14,2% nonostante il traino della trasmissione della De Filippi.

Il pubblico ha semplicemente bisogno di tempo per abituarsi al nuovo format o la redazione dovrà inventarsi qualcosa per invertire questo trend negativo?

1 COMMENT