Gina Lollobrigida compie 95 anni: pronta una festa speciale nel “suo” teatro

La diva celebra il compleanno al Teatro Cinema Narzio della sua Subiaco, lì dove ha mosso i primi passi da attrice

1
274
Gina Lollobrigida
Gina Lollobrigida

Nata il 4 luglio 1927, la mitica “bersagliera” Gina Lollobrigida compie 95 anni. Un traguardo importante per un simbolo di bellezza e sex-appeal per il cinema italiano. L’attrice di Pane amore e fantasia e Pane amore e gelosia festeggerà nella sua Subiaco, il piccolo comune in provincia di Roma nella Valle dell’Aniene che le ha dato i natali. Lo farà lì dove tutto è cominciato: sulle assi del palcoscenico.

Gina Lollobrigida, compleanno al Narzio di Subiaco

Subiaco ha organizzato un grande festa al Teatro Cinema Narzio, la sala cittadina riaperta nel giugno del 2021. Il teatro si trova in via Cavour, non lontano dal palazzo dove è nata la diva in via Papa Braschi. È proprio al Narzio che la “Lollo” ha mosso i suoi primi passi da attrice, prima e durante la Seconda guerra mondiale. Era lì che cantava brani lirici, ballava, imitava Totò. Lei figlia di agiati borghesi ridotti quasi in povertà dai bombardamenti alleati sul Lazio.

Inaugurato nel 1914, progettato dall’ingegnere Enrico Magnani, il Narzio venne chiuso nel 1981: l’ultimo film proiettato fu Il marchese del Grillo. Dopo quasi 40 anni di chiusura e completa inattività, il teatro è stato riaperto un anno fa. Dietro la ristrutturazione c’è lo studio romano dell’architettrice Anelinda Di Muzio che si occupa di progettazione, direzione lavori e sicurezza in cantieri di restauro dei monumenti.

La Lollobrigida è stata una delle protagoniste del rilancio insieme ad un comitato di cittadini di Subiaco che ha fatto pressione sulla Regione per acquistare lo stabile e donare alla collettività questo piccolo tempio dell’arte e della cultura. Non poteva essere altrimenti per una delle poche attrici italiane, insieme a Sophia Loren e Alida Valli, più amate all’estero.

Gina Lollobrigida a Domenica In
Gina Lollobrigida a Domenica In

Gina Lollobrigida oggi: 95 anni festeggiati a teatro

Oggi il Narzio conta 170 sedute, galleria, platea, camerini, cabina proiezioni, palco e locali. Il Comune ha intitolato la platea proprio alla “Lollo” che ora in quella sala può festeggiare i suoi 95 anni. Per l’occasione l’amministrazione e la locale Pro Loco le hanno intitolato pure un premio cinematografico.

Nel corso della prima edizione, quella del 2022 che si celebra il 4 luglio, il riconoscimento andrà a Barbara Bouchet e all’attrice emergente romana Alice Maselli. “Subiaco è  orgogliosa – dichiara il sindaco Domenico Petrini – di aver dato i natali ad una donna che ha fatto della sua carriera non solo cinematografica ma anche artistica una firma prestigiosa e riconosciuta in tutto il mondo. Il premio che porterà il suo nome nasce con  il desiderio di celebrarla”.

1 COMMENT